Vacanze Isola d’Elba

L’Isola d’Elba è una delle più grandi isole che abbiamo nel nostro paese, subito dopo la Sicilia e la Sardegna. Isola che si contraddistingue per il suo caratteristico diversificato paesaggio naturalistico, fatto di mare, montagna e pineta.

E’ in luogo particolarmente consigliato come meta per un lungo soggiorno, ma anche solo per un week end.
E’ un’isola dove è possibile trovare numerose traccie dell’epoca passata. Basti pensare che secoli fa il sottosuolo proliferava di miniere di ferro, che portò ricchezza agli Etruschi.

Questo fu motivo per cui gli abitanti dell’Isola d’Elba, divennerro oggetto di attacchi dei pirati che più volte furono protagonisti di acerrime battagli per la conquista del ricco territorio.

L’Isola d’Elba si mostra in tutta la sua bellezza in ogni stagioni dell’anno, specialmente in primavera, quando la natura viene esaltata di profumi e di colori. In estate invece l’Isola d’Elba è coperta dallo schiamazzo dei turisti, che si trovano a fare conti con i prezzi di soggiorno e dei traghetti tutt’altro che bassi.

All’ isola Elba è possibile davvero trovare di tutto. L’isola dispone di strutture alberghiere dove poter dormire e effettuare un soggiorno di ottimo livello, scuole di vela, campi di golf, escursioni a cavallo, trekking, palestre attrezzate e perfino una cabinovia che sale fino al Monte Capanne.
Per coloro che non hanno molto tempo a loto disposizione, possono raggiungere l’Isola d’Elba in aereo, con atterragio nel piccolo aeroporto di Marina di Campo.
Diversamente alle altre isole, il litorale da versante a versante non è mai lo stesso, poichè può abbassarsi adagio adagio dopo una spiaggia di ghiaia, co­me a Portoferraio, o di rena, come a Ma­rina di Campo, o nelle baie più piccole di Fetovaia e Seghetto. Altrimenti può immergersi a picco sotto una ripa alta e ripida, come la costa di Capo Blanco.

E’ chiaro che in un litorale di circa centocinquanta chilometri è naturale che vi si trovi ogni tipo di pendio. A secondo della provenienza dei venti è quasi sempre probabile che vi sia un versante con il mare calmo. Le rientranze che favoriscono le infiltrazioni di aria marina favoriscono il clima caldo e ventilato. E congigliabile consultare il meteo Isola D’Elba prima di partire.
Durante il giorno l’aria è quasi sempre mossa da gradevoli brezze, ideale per chi vuole godersi la vita di mare sia in barca che in spiaggia. Le vie presentano itinerari ricchi di panorami e scorci incantevoli. I percorsi tortuosi sono caratterizzati da piccole insenature, da larghi golfi, da colline piene di verde, e da picchi rocciosi.

settembre 25th, 2008 by