Category: grosseto

settembre 23rd, 2009 by admin

Offerte last minute Maremma 2009 per scoprire gli itinerari del territorio maremmano a prezzi super convenienti, in uno dei più suggestivi itinerari  della Toscana. 

Si tratta di pacchetti di offerte vacanze in Maremma che garantiscono la possibilità di soggiornare in hotel a 4 stelle, agriturismo, bed and breakfast, e pensioni sfruttando le meravigliose offerte last minute in Maremma.

Read more of this article »

Posted in grosseto Tagged with: , , , ,

aprile 3rd, 2009 by admin

Per visitare Grosseto occorrono tempi particolarmente lunghi: una visita a San Lorenzo, la cattedrale, un’altra a San Francesco, un’occhiata magari alle mura medicee che cingono il vecchio centro e che coi loro bastioni trasformati in giardini pubblici hanno meritato alla città l’appellativo di “piccola Lucca”; finalmente una visita al Museo Etrusco : dopodiché, il turista frettoloso è bello è soddisfatto. Read more of this article »

Posted in grosseto Tagged with: ,

agosto 26th, 2008 by admin

PORTO ERCOLE
Proseguendo per la diga leopoldina ci troviamo a Porto Ercole, ove sono presenti i particolari della dominazione spagnola nel bellissimo pa­lazzo del Governatore e nella piazzetta di Santa Barbara, situata nel paese.

Percorrendo la via per arrivare a Porto Santo Stefano si possono ammirare le meravigliose ville che guardano dall’alto la scogliera, minuscole insenature circondante da un mare limpido, l’incantevole baia dove le cittadine di Porto Vecchio e Porto Nuovo, luoghi particolarmente movimentati e frequentati in ogni stagione, dove approdano pescherecci, battelli e panfili.

Posted in grosseto Tagged with: ,

agosto 26th, 2008 by admin

ORBETELLO
L’Argentario è costituito da una penisola congiunta alla crosta terreste da due strette parti di sabbia, il tombolo della Giannella e il tom­bolo di Feniglia, che rappresentano la la­guna di Orbetello, così denominata poichè nella parte interna, nasce l’omonima cittadina. Orbetello è formato da un centro urbano cosparso di viuzze di stile spagnolo con piccole corti interne pieni di fiori. Come siti artistici e culturali di notevole importanza si consiglia di visitare il duomo di impianto go­tico, ricostruito nel 600, il palazzo del Governatore e l’esclusivo mulino a vento che nasce al centro della laguna.

Posted in grosseto Tagged with:

agosto 26th, 2008 by admin

PARCO NATURALE DELL’UCCELLINA
Abbandonando la laguna di Orbetello, e viaggiando verso Livorno, troviamo il Parco naturale dell’Uccellina, compreso in una fascia territoriale di circa settanta chi­lometri dalla cittadina di Talamone a quella di Principina. Il Parco dell’Uccellina è costituito da vari ecosi­stemi differenti, rappresentati dai monti dell’Uccellina, dalla pineta di Marina di Alberese, dalle palu­di della Trappola e dalla foce del fiume Ombrane.

A dispetto del tempo il Parco dell’Uccellina ancora oggi conserva immutato il suo caratteristico paesaggio e e l’equilibrio na­turale costituitosi duranti gli anni remoti. Nell’area territoriale nei pressi della foce dell’Ombrone si possono tutt’ora vedere i bovini maremmani allo stato brado, così come nelle acque in­terne si possono ammirare un folto numero di uccelli acquatici migratori. Nell’area centrale/meridionale del parco sorge una ricca vege­tazione dove, fra le tante piante, è possibile incontrare il leccio e il corbezzolo, mente nei luoghi più freschi sorgono il cerro, l’a­cero e il sorbo. Sulla parte roccio­sa della costa è possibile osservare la palma na­na, unico esemplare di palma indi­gena presente Italia e in Europa. L’edificio dal valore storico più importante e rappresentativo del luogo è sicuramente l’abbazia di San Rabano, anche se per vistarlo non è cero agevole. Infatti per raggiungere l’abbazia occorre attraversare un tortuoso sentiero in salita per un tempo di 4 ore. Il parco si accede da Alberese. Da qui vengono inoltre programmate le varie escursioni.

Posted in grosseto Tagged with:

agosto 26th, 2008 by admin

TALAMONE
Da non dimenticare una sosta a Talamone, un caratteristico borgo posto a strapiombo sul mare a ventiquattro chilometri dalla città Grosseto.
Talamone è rappresentato da un vecchio villaggio di pescatori dislocato sopra un colle, all’interno di mura medievali dove sorge una rocca di pie¬tra grigia. La parte della costa della cittadina è particolarmente rocciosa, tuttavia il mare costituisce un’autentico paradiso per gli appassionati delle immersioni subacquee che avranno la possibilità di bearsi della ricca flora marina.

Posted in grosseto Tagged with: