marzo 9th, 2010 by admin

Un week end di Pasqua a Firenze e nelle altre note località della Toscana per immergersi nella culla dell’arte italiana.  
Read more of this article »

Posted in pasqua Tagged with: , ,

novembre 8th, 2009 by admin

 Offerte Capodanno 2010 a Firenze con cenone, musica e ballo. Trascorrere il capodanno 2010  a Firenze , rappresenta tra l’altro un modo e un’occasione per  visitare la città per apprezzare al meglio tutti i meravigliose splendori artistici del medioevo e del rinascimento.

Read more of this article »

Posted in capodanno Tagged with: , ,

settembre 11th, 2009 by admin

 Firenze non è solo nota per essere una delle più famose città d’arte conosciuta in tutto il mondo, ma anche per la sua storia ricca di eventi. Per Firenze infatti a partire dall’anno 1865, si spalancavano le porte per entrare nella storia del nostro Paese. Si apriva infatti  quel capi­tolo che avrebbe preso il nome di Firenze capitale.

Read more of this article »

Posted in Firenze Tagged with: , ,

marzo 9th, 2009 by admin

Notre Dam De Paris a Firenze dal 31 marzo al 5 aprile 2009.

Si rinnova un classico tra i musical italiani, la storia triste di un uomo diverso che voleva amare senza essere deriso: Notre Dame de Paris ritorna sul circuito italiano per altre 10 tappe nei maggiori teatri della penisola, per un 115 rappresentazioni tutte rivisitate e arricchite di sapienti particolari. La zingara Esmeralda e il gobbo Quasimodo si vestono di nuovo, dopo il grande debutto del 2002 che li ha consacrati nel mondo con 150.000 spettatori. Per l’anniversario della trama firmata da Riccardo Cocciante, celebrato il 12 gennaio scorso agli Arcimboldi di Milano e inerente ai 50 itinerari italiani equivalenti a ben 750 repliche in giro per piazze, palasport e arene, stavolta il nuovo tour 2008-2009 comunica un cambio di attori, identificati come Sabrina de Siena e Ilaria Andreini che si alterneranno nel ruolo della protagonista, Luca Maggiore e Leonardo di Minno per il gobbo; a sorpresa Lola Ponce e Giò di Tonno entreranno con scene del tutto innovative! Il cast si fermerà dal 31marzo al 5aprile al Mandela Forum di Firenze per riassaporare il grande trionfo ottenuto, già sono in vendita i biglietti presso lo sportello dell’auditorium a partire da 30€ per la tribuna, 60€ in platea; facile è raggiungere il Mandela, posto a soli 150m dalla stazione principale del Campo di Marte.

Per maggiori informazioni: Riccardo Cocciante e Notre Dam De Paris a Firenze

Posted in Firenze Tagged with: ,

gennaio 15th, 2009 by admin

Il Festival del Maggio Fiorentino conduce a Firenze, dall’anno 1994, le più notevoli manifestazioni della vita contemporana. Danza, teatro e musica, popolano nel mese di maggio l’area polifunzionale della Stazione Leopolda, magnifico monumento di archeologia industriale, che non è che la stazione ferroviaria edificata a meta dell’800 la prima linea ferroviaria che collegava Firenze-Pisa-Livorno che proprio Fabbrica Europa ha promosso come area nata per scopi culturali. II festi­val che nell’anno 2007 è giunta alla  sua 14a edizione, è diventanto mediatico per la produzione di eventi connessi  ai linguaggi dell’epoca odierna, attraverso la rete europea di intese artistiche che negli anni ha saputo produrre. E’ per questo che nell’anno 2006 l’Unione Europea ha attribuito alla Fabbrica Europa il riconoscimento di organismo culturale che rincorre finalità di interesse europeo. Nell’edizione  ultima edizione si sono avvicendate compagnie provenienti dalla Danimarca, dalla Finladia, dai balcani, dai Paesi slavi, dal Ca­nada. Lucinda Childs ha portato alla Fabbrica Europea, per la prima volta, la sua ultima coreografía, mentre la cerimonia di debutto era stata data alla Societas Raffaello Sanzio.  

Posted in Firenze Tagged with: ,

dicembre 14th, 2008 by admin

Woody Allen e la New Or­leans Jazz Band: concerto a Firenze

Al Teatro del Maggio di Firenze, il 22 dicembre 2008, salirà sul palco Woody Allen per presentare un altro grande spettacolo.
Dopo dodici anni dalla sua ultima esibizione, Woody Allen regala alla città di Firenze un concerto di Natale accompagnato dalle note della famosa New Or­leans Jazz Band, con la quale suonerà alcuni brani musicali da lui più  amati.
Il bravissimo regista americano, eccezionale e intelligente nella sua follia, dalla personalità  protagonista dei nostri tempi, proporrà la  sua kermesse organizzata da Murciano Iniziative con il contributo della Banca CR di Firenze, scortato dal suo indivisibile clarinetto, andrà sul palco dei vari teatri dei paesi europei (fra i quali anche quello di Firenze), mete del nuovo tour iniziato contemporaneamente con il suo recente film. Come già accentato in precedenza, Woody Allen godrà  in scena della presenza dei fantastici  musicisti che accompagneranno il registra,  come il direttore musicale Eddy Davis  al banjo, Conal Fowkes al piano, Jerry Zigmont al trombone, Greg Cohen al contrabbasso, John Gill alla batteria, Simon Wettenhall alla tromba.

Biglietti concerto Wody Allen Firenze

Per i fans del grande Woody Allen genere, si ravvisa che la prevendita dei biglietti è già stata iniziata a partire dal 28 ottobre 2008. I biglietti sono disponibili attraverso il circuito boxoffice. I prezzi per i biglietti del concerto di Woody Allen, sono i seguenti: Platea e palchi 92 €. comprensivo della prevendita del posto numerato; peima Galleria 69,00 €.
comprensivo della prevendita del posto numerato, seconda Galleria posto unico non numerato 34,50 €. comprensivo della prevendita.


Posted in Firenze Tagged with: ,

dicembre 14th, 2008 by admin

Beppe Grillo a Firenze il 30 gennaio 2009

Grande attesa a Firenze, il 30 gennaio 2009,  per lo spettacolo di Beppe Grillo che porta il titolo di “Delirio”. La kermesse andrà in scena sul palcoscenico del  Mandala Forum. L’uragano Grillo ritorna ancora una volta a Firenze, dopo il suo grande successo ottenuto “Incantesimi” nell’anno 2006, che registrò proprio al Mandela di Firenze un successo di pubblico straordinario con un tutto esaurito. Attraverso la sua maniera tagliente  e pungente, Beppe Grillo proverà come in ogni suo show a trasportare le platee, mentre la sua ironia tradizionale – abile nel trattare gli argomenti più brucianti di tipo sociale e politico – farà, come si prevede, tremare i dirigenti di aziende note. Il comico genovese che non ha certo peli sulla lingua, affronterà, con il consueto spirito sarcastico che lo contraddistingue, le peripezie dei vari personaggi della politica odierna. Beppe Grillo ci racconterà di un Paese che è in pieno delirio, dove i dipendenti in Parlamento si trovano all’interno di un manicomio. Essi si capiscono, ma non riescono più a cogliere la realtà. Essi confondono la realtà con i loro interessi privati oppure di partito. Per loro il domani è rappresentato dalle centrali nucleari, dai parcheggi, dagli inceneritori, dai ponti sugli stretti, dal tunnel in Val di Susa, dal digitale terrestre e dalla magistratura alle corde. Nel suo spettacolo, Beppe Grillo farà il punto  sulla questione dell’energia, dei prodotti alimentari e del debito pubblico che ci attanaglia. Non mancheranno riferimenti alle due potenze mondiali, la Russia e l’America. Molto verrà detto sul settore dell’energia, per la quale dipendiamo da altri paesi del mondo e non sfruttiamo, invece le energie rinnovabili. Beppe Grillo, ci dirà della nostra dipendenza dai paesi esteri per i generi alimentari, poiché  in Italia i campi di grano fanno posto a chilometri di asfalto.  Grillo farà inoltre accenno al nostro debito pubblico che è uno dei più alti debiti al mondo, e nonostante ciò, ci permettiamo di dare in regalo cinque miliardi di euro al governo libico. L’Egitto importa dall’Ucraina il pane e noi invece da Chernobyl. Si parlerà della questione che coinvolge la Russia e la Gerogia, ed in particolare delle avvisaglia nucleari da parte della Russia nei confronti della Georgia e le centrali atomiche degli USA con novanta testate nucleari sono in nostro possesso e sono dislocate a Ghedi Torre e ad Aviano. Grillo sostiene che i pazzi non sono consapevoli di esserlo e pensano che i reali pazzi siano quelli sani di mente. Il comico sottolinea il fatto di non avere alternative alla democrazia fai da te, all’autogoverno, alla protezione del territorio, alla partecipazione a qualsiasi decisione che è relativa alla comunità. Lo spettacolo di Firenze avrà inizio al Mandela alle ore 21:00. Per l’acquisto dei biglietti è già iniziata la prevendita, anche per lo show di Beppe Grillo che si terrà il 2 febbraio del 2009 al Pala Algida di Livorno.

Posted in Firenze Tagged with: ,

dicembre 3rd, 2008 by admin

Natale 2008 a Firenze

Nei giorni che precedono il natale nella città di Firenze sono in programma tantissimi eventi e tante opportunità per concedersi del tempo per fare shopping. L‘8 dicembre continua Florence Noèl alla Sta­zione Leopolda; dal 3 dicembre al 21 dicembre appuntamento nella piazza di Santa Croce con il Mercatino nostalgico di Heidelberg; per finire il 13 dicembre e 14 dicembre in piazza della Signoria c’è in programma Rigio­cattolo .

Ci saranno inoltre altri eventi come quello al Ponte Vecchio con Golf Challenge che si terrà dal 12 dicembre al 14 dicembre.
Per il 20 dicembre ci sarà la Festa degli Omaggi e la sfi­lata del Corteo storico della città. Il 21 dicembre è prevista la S. Messa in commemorazione del Marchese Ugo di Toscana. Per ultimo il 28 dicembre la 19a Fiac­colata della Pace . Corposo è altresì la locanda dei concerti di Natale 2008 dell’Orchestra da Ca­mera Fiorentina. Tra le kermesse si indicano due concerti, quello del 7 dicembre con l’Over-sea Orchestra che si terrà presso il Teatro Cantiere Florida e quello con il Trio dell’Accademia Musicale di Firenze che si terrà presso la chiesa dei SS. Michele e Gaetano.

Il 14 dicembre, presso l’Auditorium della clinica medica di Careggi saranno in programma i meravigliosi canti gospel, mentre per il 21 dicembre sarà di scena il coro Animae Voces. Presso la chiesa di Orsanmiche sono previste due concerti, in particolare per il 15 dicembre con i Solisti dell’Ensemble Nuovo Contrappunto, mentre per il 18 dicembre sarà di scena il Quintetto Polifonico Italiano ‘Clemente Terni’. Saranno invece tre le rassegne che si terrano nella chiesa San Fi­renze. In particolare il 16 dicembre sarà ospite il pianista Stefano Maurizi, il 20 dicembre si terrà il concerto dell”organista Olimpo Medori, mentre per ultimo il 5 gennaio 2009 si esibiranno il soprano Chiara Molinati e l’organista Wladimir Matesic .
Per il 21 dicembre presso il Teatro Comunale sarà sul palco l’Orche­stra da Camera Fiorentina e il Coro del Caricentro di Firenze per una serata dedicata alla memoria di Giacomo Puccini.
Da non perdere inoltre il Concerto di Capodanno della Scuola di musica di Fiesole.

Posted in natale Tagged with: ,

dicembre 3rd, 2008 by admin

Capodanno 2009 a Firenze in piazza Signoria

Per festeggiare un capodanno 2009 all’insegna dell’eleganza e del fascino, la città di Firenze ha organizzato una kermesse formato dai più celebri valzer e polke della tradizione vien­nese che porteranno i fiorentini verso il nuovo anno 2009.
Nello spettacolare quadro di piazza Signoria sarà di scena dalle ore 23 e 30 il Gran Concerto di fine anno.
Sul palcoscenico suonerà l’Orchestra Sinfonica Ucraina di Giuseppe Lanzetta.

Posted in capodanno Tagged with: ,

ottobre 28th, 2008 by admin

Tra i migliori hotel di Firenze di Lusso abbiamo fatto una piccola classifica:

si parte dal Four Season, l’ultimo nato nel centro storico di Firenze. Bello come una reggia l’Hotel Four Season ha un bellissimo parco con grotte piscine e spa interna.
Per chi non si può permettere il soggiorno in hotel consigliamo lo stesso di fare una passeggiata e prendere un ottimo caffè nell’Atrium Caffè. Ritrovete l’atmosfera e l’eleganza dell’Hotel.
L’Hotel Riva Loft si trova di fronte al Parco delle Cascine. L’hotel è caratterizzato da pareti in pietra e un bellissimo caminetto. Considerato dalla rivista Wallpaper con il titolo Best New Hotel.
Il Lungarno hotel è un altro grande hotel di lusso di Firenze, Lo splendido panorama che si gode dalle finestre affasciate sul ponte Vecchio non ha eguali. Di proprietà della Famiglia Ferragamo il Lungarno Hotel di Firenze è un hotel dallo stile newyorkese direttamente in riva al fiume Arno.

Eccoci al 4° hotel di lusso di Firenze: l’Hotel Savoy. Nato nel 1863 ha una vista incredibile sulla cupola del Brunelleschi e il campanile di Giotto. Non ci sono parole per esprimere l’eleganza e la bellezza di questo hotel nel centro di Firenze.

E infine il JKPalace in Piazza Santa Maria Novella nel centro di Firenze. Venti camere arredate con eleganza e con una intimità e una attenzione nei particolari che raramente si riesce a trovare in un hotel.

Posted in Firenze Tagged with: ,