Viaggi brevi in Italia e nelle città europee

valencia-itinerario-660x330

La primavera è già iniziata e i weekend soleggiati, sono un richiamo irresistibile per organizzare un fine settimana romantico.

Le grandi capitali europee come Londra, Parigi e Barcellona, sono le più gettonate, ma anche Budapest, Amsterdam e Atene conservano il loro charme intatto nel tempo.
Tra le città d’arte italiane, Roma incrementa ogni anno il numero dei visitatori.
Complice le bellezze architettoniche o il carisma di Papa Francesco, per entrare nella Basilica di San Pietro o nei Musei Vaticani è necessario attendere in fila per almeno 2 ore ogni giorno (non solo il sabato e la domenica).

Anche Firenze registra il tutto esaurito sia nei lussuosi hotel che nei bed and breakfast, ma i più richiesti sono gli agriturismo, in particolare quelli collocati nelle dolci colline del Chianti.
Anche il film Inferno, ispirato al best seller di Dan Brown, ha creato una nuova tipologia di turisti, che percorrono le strade e i luoghi raccontati nel romanzo.
Ma al vertice delle preferenze per i viaggi brevi nel periodo primaverile, rimangono sempre le terme e i centri benessere.

Navigando nel portale http://www.viaggi-brevi.com ho trovato ottime informazioni per le Terme Etrusche di Calidario.
Non vi nego che queste terme, situate nella parte più a sud della Toscana, a pochi chilometri da Piombino, hanno un fascino senza tempo.

Sono state teatro di benessere di re, regine, condottieri e nobili importanti e tutt’ora sono considerati veri e propri templi di bellezza.
Una idea che potranno apprezzare anche le famiglie con bambini, grazie alla possibilità di accedere anche ai bambini.

A presto!

marzo 22nd, 2017 by