Bonus vacanza turismo: chi può richiederlo e come (notizie aggiornate)

Bonus vacanze: come richiederlo, requisiti necessari e località dove sfruttarlo

Montecatini Terme, Toscana – Venerdi 24 aprile 2020 (testo aggiornato)

Nasce oggi il sito dedicato alle offerte dedicate alle famiglie, dove sarà possibile utilizzare i buoni vacanza previsti dal Governo per aiutare le famiglie italiane a prenotare le vacanze estate 2020.
Il sito http://www.bonusvacanzaitalia.it/ sarà continuamente aggiornato con offerte, informazioni, notizie aggiornate e domande frequenti, per aiutare i viaggiatori ad organizzare le proprie vacanze con gli aiuti economici e le detrazioni previste dallo stato Italiano.

Montecatini Terme, Toscana – Martedi 22 aprile 2020

Qualcosa si muove sul fronte del turismo in Italia e proprio oggi, martedi 21 Aprile 2020 la Ministra Elena Bonetti, delle Pari Opportunità, ha retwittato un messaggio di Maria Elena Boschi dedicato alle famiglie con bambini.

“Ho proposto un bonus di 500€ per famiglia da spendere per le vacanze in Italia. Serve alle famiglie, specie con minori. Serve al mondo del turismo: una piccola boccata d’ossigeno per un’industria in ginocchio”

Poche semplici parole, che hanno risvegliato nelle famiglie italiane, il sogno di una vacanza o di un breve weekend.

Ne abbiamo parlato con i responsabili del brand Bambini Travel, tour operator leader nell’organizzazione di vacanze e weekend esperienziali dedicato alle famiglie con bambini.

weekend-con-bambini-natura

 

Abbiamo appena avuto la notizia e stiamo seguendo con attenzione l’evolversi della situazione.

Le proposte dell’estate 2020 sono già pronte e organizzate per garantire il massimo della sicurezza, senza perdere l’emozioni e le esperienze speciali che caratterizzano da sempre i weekend e le vacanze Bambini Travel.

Le offerte weekend e le vacanze dedicate alle famiglie con bambini

Sul portale, aggiornato quotidianamente, è già possibile scegliere tra:

UNA BOCCATA DI OSSIGENO PER LE FAMIGLIE ITALIANE

Il bonus di 500 euro sotto forma di voucher o buono vacanza, sarebbe una boccata di ossigeno per le attività turistiche del territorio e per le famiglie con bambini che hanno subito in maniera ancora più forte il lockdown di 2 mesi che ci ha costretto a casa.
Adesso dobbiamo solo attendere e capire quando sarà attivato e quali siano i requisiti per accedere.
Dalle prime indiscrezioni  si parla di una forma di detrazione fiscale che potrà essere applicata già dal mese successivo alla richiesta.
Il bonus vacanza potrebbe già essere inserito nel Decreto di Aprile del Governo e  i beneficiari potrebbero essere sia di dipendenti pubblici, lavoratori privati e liberi professionisti con un reddito compreso tra i 7.500 euro e i 26.00 euro.
Il bonus si attiverebbe per i soggiorni minimi di 3 giorni.

Proviamo a saperne di più e fare qualche supposizione.

Chi potrà chiedere il bonus vacanza 2020?

Dal twitter della ministra Bonetti, sembra che i candidati possibili siano proprio le famiglei con bambini.

Non è chiaro se ci sarà un numero minimo di figli o un età massima dei bambini o se sarà erogato in base al reddito o all’Isee.
Quello che è certo è che se la cifra di 500 euro sarà confermata, sarà possibile regalarsi un ottimo weekend, sia con trattamento di mezza pensione che con trattamento di pensione completa.
Le famiglie potrebbero preferire le zone facilmente raggiungibili in treno, scegliendo tra agriturismo, bed and breakfast, family hotel o case vacanze dove muoversi in libertà.

Dove usare i buoni vacanza 2020?

Toscana e Sardegna sono da sempre le regioni più gettonate per chi si sposta con la famiglia.
Qui sarà possibile trovare gli ampi spazi, sia tra colline e borghi sperduti, sia per ampie spiagge dove non ci sono problemi di folla o assembramenti.

Meglio evitare il fai da te

La cosa che consiglio è quella di evitare il “fai da te” perchè mai come in questo momento è bene affidarsi a operatori esperti che si occuperanno di prenotare in anticipo anche tutte le esperienze dedicate ai bambini.

Non ci dimentichiamo che le strutture e le attrazioni turistiche, avranno ingressi a numero limitati per garantire il distanziamento sociale e quindi sarà fondamentale prenotare tutto in anticipo per scegliere gli orari di accesso migliori e le attività più emozionanti.

Per maggiori informazioni

Bambini Travel Tour Operator
Sito: https://www.bambinitravel.it/
Call center: 0583 390877
Attivo tutti i giorni dalle ore 09:00 alle ore 19:00

degustazione-vino orario-prenotato spa-con-bambini

aprile 21st, 2020 by