Special Guest a Lucca Comics And Games 2009

Special Guest 2009 a Lucca Comics And Games.

Nell’ambito di Lucca Comics And Games 2009, che si terrà dal 29 ottobre all’1 novembre 2009, verrà presentato  ai fans presenti,  non soltanto un protagonista per ciascun ambito, ma accrescerà il sul palco con tantissime artisti di fama internazionale.

Sono molti gli artisti famosi che nelle passate manifestazioni di Lucca Comics and Games  sono rimasti affascinanti dall’incantevole clima atmosfera di Lucca e sono quindi protagonisti di entusiasmanti ritorni.


Fra i molti artisti che faranno ristorno a Lucca è d’obbligo segnalare la presenza di Robert Gould, che presenterà  una mostra intitolata alle sue opere.

Special Guest 2009, sarà inoltre presenziata da autorità del mondo del gioco e del Fantasy per la primissima volta a Lucca, come il famoso autore Bruno Faidutti.

Il maestro e inventore di giochi francesi sarà presente  nell’area dedicata alla revisione del prototipo tenuto conto che a Lucca della circostanza del lancio di Ad Astra, il suo modello divenuto realtà per via della Nexus Editrice.

Lucca è nota in ogni parte del mondo come cittadina d’Arte, Cultura e  Storia.

Dall’anno 1966, però, Lucca è indubbiamente anche la Città del Fumetto, e dall’anno 1993 quella del Gioco Intelligente e del Fantastico.

La città di Lucca in ogni edizione di Lucca Comics And Games, accoglie l’avvenimento più rilevante e trascinante intitolato alle nuvole parlanti, al suo fiabesco avventuroso e alle prestazioni interattive che ci aiutano a fantasticare.


Un’avvenimento lungo e importante che, grazie all’impulso e alla capacità di conoscitori  internazionali, editori, autori, critici e cultori, hanno trasformato la città di Lucca una delle capitali mondiali del ramo che in tutti gli anni si concentrano a Lucca alla in cerca di emozioni surreali indelebili.

Lucca Comics And Games, rappresenta uno stupendo ritrovo di situazioni che, prendendo via dal fumetto, hanno saputo attirare  tutti i mezzi di comunicazione: dalla rete al gioco, dal videogioco al cinema fino a toccare la letteratura.

Tutto questo con l’intento di creare occasioni reali per i giovani cultori.

Sulla base di tali considerazioni, Lucca Comics & Games stabilisce di presentare Workshow Tessitori di sogni.

Un’arsenale sempre aperto, pregevole  continuazione tra l’evento  2009 e 2010 di Lucca Comics And Games.

Un forum sui pensieri per realizzare progetti cumulativi che, iniziando dalla concezione narrativa e visiva, hanno l’opportunità  di migliorare in ogni momento dell’intrattenimento: dal gioco al cinema, percorrendo la strada della rete  e, naturalmente, il libro.

Come  cornice di tali evoluzioni creative, c’è inoltre la possibilità di presenziare seminari tenuti dai maggiori autori contemporanei,  in un contorno appropriato come il palco di Lucca Games, dove già tanti noti artisti della creatività italiana sono sorti.

L’idea WorkShow si introduce nell’ambito di Italia Creativa, un programma che protegge e promuove i giovani creativi del nostro Paese  a cura della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù in cooperazione con l’ANCI Associazione Nazionale Comuni Italiani e il GAI Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani.

agosto 28th, 2009 by