Abetone : natale 2008 e capodanno 2009 all’insegna della neve

Offerte last minute natale 2009 e capadonno 2009/2010 all’Abetone. Già dalle prime settimane di questo ottobre 2009, continua il progressivo afflusso di turisti nella montagna dell’Abetone che si appresta a prepararsi per il capodanno.

Veglioni, feste e offerte last minute capodanno sorgono velocemente in questi giorni e la rete ci viene in aiuto per trovare agevolmente l’offerta fatta per noi.


A far diventare allettante la vacanza all’Abetone sono anche le abbondanti nevicate che in questi giorni hanno ricoperto il manto della montagna.

Tanta neve ha fatto si che tutti gli impianti sciistici entrassero in funzione. Impianti che costituiscono un impulso potente per i patiti dello sci domiciliati all’Abetone che nei mattini, approfittando delle ideali condizioni meteorologiche, decidono di spingersi alle nevi che cadano nel proprio luogo, ossia quelle del passo appenninico.

Offerte capodanno Abetone:
Abetone – Hotel Residenza Miramonti, Skipass gratuito per chi prenota cinque notti fino al 19 dicembre e dall’8 gennaio.
Monte Amiata – Hotel Gambrinus, Abbadia San Salvatore Natale: 170 euro per quattro notti, colazione, cenone della vigilia e pranzo di Natale.

All’Abetone è stato inoltre risolto in maniera positiva l’intoppo che ha compromesso il regolare utilizzo dell’ovovia che porta alla vetta del monte Gomito, che in precedenza registrava un’avaria a un motore. Attualmente ogni impianto sciistico dell’Abetone è in grado di accogliere settimila-ottomila appassionati al giorno per il collegamento di 11 piste dell’intero territorio sciistico.

Ciò vuol dire che mediamente circa undicimila – dodicimila occupano le piste da scii ogni giorno con un’apice di presenze nei giorni di sabato ed in particolare la domenica. Il periodo del ponte dell’Immacolata 2009, le strutture turistiche ricettive dell’Abetone  beneficeranno in maniera ottimale della magica e rilevante abbondanza di neve e di sole prevista.

Si prevede un ponte dell’Immacolata caratterizzato  non soltanto dal fattore neve come non lo si era mai vissuto  in questo periodo, ma anche dalla possibilità di scelta che, in prospettiva di funzionalità impiantistica e ricettiva, in questo momento, è in grado di dare l’Abetone, frutto di un’impegno notevole in termini di investimenti economici sostenuto negli anni addietro.


Non solo la città di Abetone si è esposta in maniera considerevole in risorse di investimento, ma  ha attuato, altresì, una politica volta a  mantenere inalterati i prezzi degli skipass e degli hotel che sono rimasti gli stessi dello anno passato.

Fin’ora i gestori degli alberghi e delle altre strutture ricettive del’Abetone,  hanno registrato le prime prenotazioni negli hotel a 4 stelle per il Natale 2009, per il Capodanno 2009/2010, e già per l’Epifania 2010.

Molte sono le prenotazioni da parte di giovani appassionati dello sport della neve, attratti anche dal fatto che la spesa per una breve vacanza sia economicamente più sopportabile da parte di coloro che probabilmente vivono ancora oggi nella famiglia di origine, e non hanno impegni di mutuo contratto per comprare la casa.

La Crisi economica favorisce l’economia di Abetone visto che la scarsità di risorse per famiglie e appassionati ispira soggiorni brevi sulla neve. L’affluenza dei fans dello sci sulle piste innevate dell’Abetone, è composta in particolar modo da persone che hanno trascorso nel luogo soltanto una giornata, ossia una vacanza di un solo giorno.

Per capire quel’è la spesa da sostenere da parte di una famiglia, prenderemo a caso l’esempio di una famiglia di Firenze formata da 4 persone che trascorre una giorno festivo all’Abetone. Vedremo che la spesa complessiva considerando: il  consumo di carburante, il pedaggio autostradale, l’acquisto degli skipass giornalieri a trentaquattro l’uno, colazione e uno snack per pranzo, quindi senza andare al ristorante, si aggira intorno ai 300 euro.

E’ opportuno ribadire e precisare, per coloro che sono interessati a trascorrere le proprie feste natalizie all’insegna della neve dell’Abetone, che i prezzi degli alberghi e degli impianti sono per questo 2009  inalterati con quelli dell’anno scorso. Cogliete l’occasione, affrettatevi a prenotare subito.

dicembre 14th, 2008 by